Hymne à la beauté

...
Venga tu dal cielo o dall'inferno, che importa, Bellezza, mostro immane, mostro candido e fosco, se il tuo sguardo, il tuo piede, il tuo riso, le porte m'aprono a un infinito ch'amo e non conosco?
Arcangelo o sirena, da Satana o da Dio, che importa, o fata dagli occhi di velluto, luce, profumo, musica, unico bene mio, se rendi più dolce il mondo, meno triste il minuto?

  • 9 Ottobre 2013
  • 110